CONDIVIDI

PRO SESTO – NUOVA CORMANO CALCIO: 4 – 2

FORMAZIONE: Internullo, Petta, Aitbella, Crescimone, Bougueroua, Marincolo.

ASSENTI: Scaranello, Cosa, Conese.

1^ Tempo: 2 – 1 (Marincolo).

2^ Tempo: 0 – 0.

3^ Tempo: 2 – 1 (Bougueroua).

 

06/03/2016 Pro Sesto - Nuova Cormano calcio Crescimone, Aitbella, Petta, Bougueroua, Internullo, Marincolo.
06/03/2016 Pro Sesto – Nuova Cormano calcio
Crescimone, Aitbella, Petta, Bougueroua, Internullo, Marincolo.

 

06/03/2016  Internullo Alessandro Protagonista della partita
06/03/2016
Internullo Alessandro
Protagonista della partita

Partita giocata sui canonici tre tempi, stavolta interpretata con applicazione e cura del gioco d’assieme.
Partiamo da alcune osservazioni , causa febbre non sono stati impiegati il nostro portiere Filippo, il nuovo arrivato Davide ed il “guerriero” Stefano.
Per contro la squadra avversaria schierava elementi con struttura fisica molto superiore alla nostra, il più piccolo era quanto il nostro Michele, e due/tre erano giganti.
Dopo questo escursus fisicoatletico passiamo alla gara.
Partiamo bene ed andiamo in vantaggio con Leo su azione corale. Poi due disattenzioni difensive creavano i presupposti per le due marcature avversarie.
Secondo tempo molto equilibrato, nonostante l’utilizzo della forza da parte degli avversari siamo riusciti ad impensierirli parecchio andando a scontrarci sia contro una difesa che ha eretto un muro insormontabile sia contro un portiere molto dotato.
Noi in porta abbiamo utilizzato per tutta la gara Alessandro Internullo che si è comportato benissimo e non ha nessuna colpa sui gol subiti, difatti gli vanno attribuiti complimenti vivissimi da parte di tutti.
La terza frazione è stata giocata con applicazione e concentrazione ed anche qui siamo andati in vantaggio con un gol molto bello del nostro Amine.
Poi le solite disattenzioni difensive ci hanno penalizzato oltremisura, concedendo agli avversari la possibilità di fare gol con il loro miglior giocatore, con due tiri, in fotocopia, da fuori area che si infilavano nell’angolino alto della porta.
Continuiamo a lavorare durante la settimana per cercare di migliorare tutti gli aspetti tecnici dei fondamentali e quelli tattici del saper stare in campo